Giro di Sicilia, via Libertà a Palermo trasformata in "paddock"

PALERMO. Via Libertà a Palermo si è trasformata in paddock per ospitare Bugatti, Ford Roadster, Fiat 509, Ferrari per la manifestazione automobilistica Giro di Sicilia. La partenza è prevista alle 20, con le auto che andranno verso Monreale, con distanziamento di un minuto. Sono 220 le auto quest’anno.

Quasi la metà degli equipaggi arriva dall’estero. Per l'Argentina gareggeranno 26 equipaggi capitanati da Fernando Aranguren, patron della Gran Carrera, manifestazione riservata alle auto storiche, gemellata oltreoceano con il Giro di Sicilia.

La Scuderia Autostoriche di Salisburgo sbarcherà in Sicilia con 24 automobili. E ancora, equipaggi da Francia, Grecia, Canada, Belgio, Stati Uniti, Giappone e Sud Africa.

immagini di Marco Gullà

© Riproduzione riservata

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X