VIA MAQUEDA

Allarme bomba poi rientrato a Palermo, evacuati negozi

PALERMO. Allarme bomba in via Maqueda a Palermo nella zona pedonale. Un raccoglitore di ufficio sospetto è stato trovato nei pressi di un palazzo. I negozi della zona sono stati evacuati. La zona è stata transennata.

Sono intervenuti gli artificieri della polizia, i vigili del fuoco e i vigili urbani. Gli artificieri hanno fatto brillare il pacco sospetto. L’allarme è rientrato.

La scorsa settimana ci sono  stati tre allarmi bomba a Palermo in un giorno. Il primo caso  in piazza Ignazio Florio dove è stato segnalato un pacco sospetto.  Un secondo allarme bomba al Convitto nazionale Giovanni Falcone dietro la Cattedrale. Infine un altro allarme in via Ludovico Ariosto dove è stata segnalata la presenza di uno zainetto abbandonato all'angolo con la via Lo Jacono. Sono intervenuti gli artificieri. La zona è stata chiusa al traffico delle auto e dei pedoni. Si sono formate code in via Libertà, in via Notarbartolo e in via Marchese di Villabianca.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X