IL FUTURO DELLA SOCIETÀ

Palermo, la banca inglese ottiene l’ultimo documento: closing ormai vicino

di
palermocalcio, Palermo, Sport
Paul Baccaglini con la fidanzata Thais all'arrivo al Barbera - foto tratta dalla pagina Facebook del Palermo Calcio

PALERMO. Maurizio Zamparini ha mollato la presa, o almeno così sembra. L’ultimo documento richiesto dalla banca inglese per dare il via libera al closing è stato rilasciato dall’ex presidente del Palermo, che ha fatto scoccare così il countdown per la chiusura di una trattativa durata ben più del previsto. Un sospiro di sollievo per Paul Baccaglini, che non ha mai avuto dubbi sul lieto fine relativo a tutta l’operazione e che ha sempre chiesto fiducia nonostante il mancato rispetto delle tempistiche.

La svolta, l’ennesima, è arrivata. Da parte di Baccaglini è tutto pronto da tempo, adesso anche da parte di Zamparini non dovrebbe mancare più nulla. La palla passa all’istituto di credito britannico incaricato da Baccaglini di valutare l’intero investimento da effettuare sulla società di viale del Fante. Una volta ottenuto l’ok da Londra, bisognerà attendere un’altra settimana per l’attestazione di garanzia sulla transazione. Dopodiché il Palermo sarà, stavolta sì, di proprietà di Paul Baccaglini.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Palermo: i più cliccati