addiopizzo, Palermo, strage di capaci, Francesca Morvillo, Giovanni Falcone, Palermo, Cronaca
DOMENICA

Addiopizzo, corteo e dibattiti in memoria della strage di Capaci

MONREALE. Un corteo e un incontro dibattito per non dimenticare e per fare un bilancio dei 25 anni trascorsi dalla strage di Capaci in cui persero la vita il giudice Giovanni Falcone, la moglie Francesca Morvillo e a tre agenti della scorta.

Sono le due iniziative promosse da Addiopizzo e dalla Chiesa Madre di Capaci che si terranno domenica a partire dalle 17 proprio dal luogo dell'esplosione da dove partirà un corteo.

Nella seconda parte della giornata, alle 21, in piazza Madrice, dibattito con Pif. Il confronto sarà legato anche ai contributi del giornalista Lirio Abbate, del coordinatore regionale di Libera, Gregorio Porcaro, del presidente di Addiopizzo, Daniele Marannano e dal parroco della Chiesa Madre di Capaci, don Pietro Macaluso, che due anni fa ha dato la prima pennellata alla scritta 'No Mafia' della famosa Casina.

"Un risveglio della coscienza cristiana - affermano Riccobono e don Macaluso - non può che convivere con una cultura di terrore e di morte quale quella mafiosa è dato perchè "un popolo che perde la memoria della propria storia è un popolo che non riesce a costruire il suo futuro".

La manifestazione è realizzata con la collaborazione di Addiopizzo Travel e dell'istituto comprensivo Biagio Siciliano. La scritta cubitale "No Mafia" verrà ricolorata formulando una sorta di acronimo: Occupazione, coope-rativa "Cotti in fragranza" dei ragazzi del Malaspina; Migrazione, don Pierluigi Di Piazza del "Centro Balducci" di Udine; Ambiente, "Source International Ong" su inquinamento e salute; Formazione, Istituto Comprensivo "Amari-Roncalli-Ferrara" di Piazza Maggione a Palermo; Informazione, Lirio Abbate, giornalista; Arte, Pif, regista.

L'iniziativa avrà un'eco internazionale. Sarà presente una delegazione di studenti della James Madison University dalla Virginia (Usa) e una delega-zione di studenti dell'Università di Coventry (Gran Bretagna). Inoltre un gruppo di turisti tedeschi da Dortmund daranno una mano ai volontari nell'organizzazione dell'evento.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Palermo: i più cliccati