A Palermo arriva il Genoa, Bortoluzzi: "I ragazzi vogliono chiudere bene il campionato"

PALERMO. Il Palermo vuole chiudere con dignità un campionato che fino ad ora è stato disastroso. Diego Bortoluzzi sa bene che è dura ma vuole onorare i colori rosanero fino all'ultimo. Al Barbera c'è la sfida con il Genoa: "Sono contento di quello che vedo in campo - dice il tecnico rosanero in sala stampa - perché non c’è un clima da fine stagione e di agonia, i ragazzi si danno da fare e lo stanno dimostrando sul campo. Giorno per giorno, probabilmente, i risultati danno più convinzione. Stiamo seguendo la strada giusta per finire, e quindi sono contento di vedere questo atteggiamento e questa disponibilità. Io adesso non so quali potranno essere i giocatori che rimangono qua e quelli che se ne andranno. Che siano giovani o anziani, io mi baso sul lavoro sul campo”.

Sulla lotta salvezza: “Ne siamo coinvolti, vista la partita col Genoa, ma metteremo in campo la migliore formazione e i giocatori andranno in campo per fare più punti possibili. Ho visto il gruppo unito e ho detto che chi non si sentiva di dare il 100% fino alla fine, doveva dirlo sin dall’inizio, ma me ne sarei accorto. Non ho avuto nessuno di questi segnali”.

Infine sulla possibilità di vedere i giovani in campo: "Quelli giovani dimostrano in settimana quello che valgono – ha detto il tecnico in conferenza stampa -, poi la partita da delle risposte, alcuni giocatori rendono al meglio se hanno un minutaggio limitato durante la partita, perché non hanno responsabilità e pressione, altri al contrario. Indipendentemente dall’età, vedo la settimana come va e vedo ruolo per ruolo chi mi può dare di più”.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X