Da Ballardini a Bortoluzzi: i cinque allenatori della stagione maledetta dei rosanero

Enlarge Dislarge
1 / 15
Davide Ballardini
Davide Ballardini

PALERMO. Cinque allenatori per una stagione considerata "maledetta".

Tra il 2016 e il 2017 dalla panchina del Palermo sono passati diversi tecnici.

La stagione è partita con Davide Ballardini. Nato a Ravenna il 6 gennaio 1964, i suoi due figli Elia ed Erik sono entrambi calciatori, rispettivamente del Ravenna e della Lucchese. Le sue idee considerate "equilibrate" mirate a valorizzare le qualità dei calciatori non sono bastate per risollevare le sorti della squadra.

Ecco che Ballardini ha poi ceduto il posto a Roberto De Zerbi. Nato a Brescia il 6 giugno 1979, è stato notato dagli osservatori del Milan che lo portano "alla corte
di Berlusconi", dove rimane fino al 1998.

E' stata poi la volta di Eugenio Corini di Bagnolo Mella. Nato il 30 luglio 1970, vanta una carriera lunga 20 anni durante la quale ha indossato maglie come quella del Brescia, Juventus, Napoli, Sampdoria, Piacenza, Verona, Chievo, Palermo e Torino.

Quarto allenatore sulla panchina del Palermo è stato poi Diego Luis López originario di Montevideo. Nato il 22 agosto 1974 ha giocato come difensore
centrale.

Infine, Diego Bortoluzzi nato a Vittorio Veneto il 23 settembre 1966. Ha esordito il serie A il 17 marzo 1985.

© Riproduzione riservata