TORNA ARTEMED

Dalle botteghe ai laboratori creativi, artigiani in fiera a Palermo

PALERMO. L’arte alla portata di tutti. Come momento di scoperta, aggregazione, conoscenza, interazione. Un viaggio dal passato, con la ricostruzione delle botteghe degli antichi mestieri, passando per il presente e le sue esposizioni di arte contemporanea, fino al futuro, con laboratori dedicati ai più piccoli.

Torna per il terzo anno ArteMed - Artisti in Fiera, la manifestazione che rappresenta il lato artistico - culturale della Fiera Campionaria del Mediterraneo, giunta alla sua edizione numero 66, che si terrà a Palermo dal 27 maggio all’11 giugno. 

Un evento organizzato da Medifiere e da ArtEventiSicilia.it con la direzione artistica di Angela Sclafani e la partnership di Confartigianato e Confcooperative.

Ci saranno due sezioni. La prima, “Art”, dedicata ai dipinti, alle sculture e alle fotografie; la seconda, “Antichi Mestieri”, punterà invece i riflettori sugli artigiani e sui loro lavori.
Gli artisti selezionati esporranno le proprie opere in un un padiglione dove l’arte e la creatività saranno i protagonisti indiscussi, offrendo al pubblico una selezione di prodotti artistici di alto livello. Ad arricchire ulteriormente l'evento la presenza degli artisti di strada che si esibiranno all'esterno del padiglione ArteMed e lungo i viali della fiera. Spazio, poi, ad esibizioni teatrali, musica e spettacoli.

“Nelle scorse edizioni abbiamo cercato di mostrare l'arte in tutte le sue sfaccettature e accezioni - spiega il direttore artistico della manifestazione Angela Sclafani -. Dall'esposizione di dipinti, sculture, fotografie, installazioni e street art, fino all'esibizione live dei maestri degli antichi mestieri e allo spazio dedicato agli artisti in erba. Quest’anno, invece, ho ideato un evento che leghi dei periodi apparentemente diversi: il presente con l'esposizione di arte contemporanea, il passato con la ricostruzione delle botteghe degli antichi mestieri e il futuro con tutta una serie di attività laboratoriali rivolte ai più piccoli. Fil Rouge la creatività, che accomunerà gli artisti contemporanei, i maestri artigiani e i bambini: verranno invitati a creare e a sviluppare le proprie attitudini artistiche. L'esposizione di arte contemporanea sarà sempre il fulcro della manifestazione, il centro dove graviteranno anche tutta una serie di eventi ed esibizioni musicali”.

"Con la partecipazione ad Artemed - aggiunge Nunzio Reina, presidente di Confartigianato Palermo - la nostra associazione avrà la possibilità di dare spazio ai giovani artigiani e alle tradizioni più antiche. Siamo lieti di poter far parte di un evento che darà un valore aggiunto alla Fiera del Mediterraneo, un luogo a cui la città tiene molto”.

"Confcooperative e la sezione palermitana della Fism (Federazione Italiana Scuole Materne), che opera sul territorio da oltre un trentennio, saranno presenti con circa 20 cooperative scolastiche che, oltre a promuovere la propria attività, animeranno i pomeriggi con laboratori esperienziali per i più piccoli, che saranno affiancati da educatori ed insegnanti degli asili nido”, conclude Cesare Arangio, presidente del Consiglio territoriale di Confcooperative Palermo.

Gli artisti selezionati avranno la possibilità di vendere le proprie opere e distribuire il materiale pubblicitario attinente al proprio percorso artistico. Ad ognuno di loro sarà garantito uno spazio espositivo dove, oltre ad esporre, potrà creare dal vivo in un percorso dinamico e interattivo.

Per partecipare occorre inviare una mail a artemed2015@gmail.com con le informazioni di contatto e un curriculum vitae, con indicazione delle manifestazioni, mostre ed eventi a cui si è partecipato e una selezione di foto  delle opere che rappresentino il proprio stile e percorso artistico (almeno 10). Le adesioni potranno essere inviate entro il 12  maggio.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X