Giallo sull'auto dove morì un clochard: sequestrata ma ora è abbandonata in un'altra strada

PALERMO. Non è una semplice automobile abbandonata, quella che da qualche settimana si trova posteggiata in via Domenico Cimarosa, nei pressi di via Malaspina. Colore, modello, targa, stato di degrado, tutto corrisponde: si tratta della lancia Y in cui il 22 aprile è stato trovato privo di vita Giovanni Porretto, un clochard di 57 anni.

Per motivi ancora da accertare, l'auto, che era stata sottoposta a sequestro, da piazza Lolli è stata spostata e posteggiata in via Cimarosa.

La polizia, dopo alcune segnalazioni di residenti della zona, ha accertato e confermato che si tratta proprio dell'auto in cui era morto il senzatetto.

© Riproduzione riservata

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X