PALERMO

Venti panetti di hashish nascosti nei palloncini: arrestato

PALERMO. Ha nascosto 20 panetti di hashish da 2,6 chili all’interno di palloncini di gomma colorati, in una scatola in camera da letto. Gli agenti hanno trovato la droga durante una perquisizione in via Serradifalco a casa di un sorvegliato speciale con obbligo di soggiorno. Si tratta di Eugenio Gulizzi, di 36 anni.

I poliziotti del Commissariato Zisa – Borgo Nuovo, a bordo di un’auto civetta, hanno notato Gulizzi mentre parlava con alcuni ragazzi.
L’uomo, quando si è accorto della presenza dei poliziotti, si è diretto verso il portone della sua abitazione chiudendolo frettolosamente. Mentre i ragazzi si sono allontanati velocemente, facendo perdere le proprie tracce.

Gli agenti si sono insospettiti e hanno deciso di effettuare un controllo a casa di Giulizzi. Una volta all’interno dell’abitazione Gulizzi è sembrato teso ed esagitato, tanto da indurre i poliziotti ad approfondire l’accertamento. In una scatola, nella parte posteriore dell’armadio della camera da letto, sono stati trovati e sequestrati 25 panetti  di hashish e un bilancino elettronico di precisione.

Gulizzi è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e indagato in stato di libertà per violazione della misura di prevenzione della sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno.
Il pregiudicato 36enne è condotto nel carcere dei Pagliarelli, a disposizione dell’autorità giudiziaria. Gli agenti stanno indagando per ricostruire l’intera filiera dello spaccio e la destinazione finale della droga.

© Riproduzione riservata

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook