LA POLEMICA

Forello: sui conti del Comune Orlando mente

anticipazioni di cassa, bilancio comune palermo, m5s, sindaco palermo, Leoluca Orlando, Ugo Forello, Palermo, Politica
Ugo Forello

PALERMO. "Leoluca Orlando getta acqua sul fuoco dopo le notizie di ieri sullo stato di salute delle casse del Comune di Palermo. Nessuno sostiene che non si debba fare fronte all'emergenza o addirittura non pagare gli stipendi. Ma i cittadini palermitani hanno il diritto di sapere perché i conti sono in rosso". Lo dice il candidato sindaco del M5S a Palermo Ugo Forello, parlando dell'anticipazione di cassa deliberata dal Comune.

"L'amministrazione - prosegue - ci aiuti a fare un semplice calcolo: se nel primo trimestre il Comune ha ricevuto da Stato e Regione 38 milioni di euro, e quest'anno solo 19 milioni quanti ne mancano all'appello? A noi sembra che ne manchino una ventina. Perché allora deliberare un'anticipazione di cassa di 303 milioni di euro, di cui sono già stati prelevati e usati già 89 milioni (in due soli mesi, febbraio e marzo)? I conti non tornano".

"Registriamo una grave carenza di liquidità - conclude -che preoccupa anche per il futuro perché mette a rischio i servizi essenziali in città e gli stipendi dei dipendenti del Comune, delle partecipate e dei lavoratori delle cooperative, molte delle quali cosa assai più grave da settembre non ricevono pagamenti".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Palermo: i più cliccati