IL 18 MARZO

Torna "Suspiria" in versione restaurata, proiezione a Palermo

film, proiezione, Palermo, Cultura
Dario Argento

PALERMO. «Suspiria», del maestro del brivido italiano Dario Argento, torna sul grande schermo a 40 anni dalla prima uscita, nella versione restaurata dalla library Videa in 4K.

Il restauro è stato operato dal laboratorio tedesco TleFilms Film Restoration Preservation Services. I 35 mm, danneggiati in varie parti da lacerazioni, graffi e macchie, sono stati corretti in maniera digitale. Il film è stato girato con negativi EastmanColor.

La proiezione avverrà il 18 marzo alle 21 al cinema De Seta dei Cantieri culturali alla Zisa.

Tra le curiosità, anche la creazione del font Suspiria da parte della Lvr Digital di Roma, che ha curato il rifacimento dei titoli. Dopo aver acquisito i fotogrammi originali dei titoli di testa del film è stato ricostruito un alfabeto parziale.

Poi i titoli sono stati riscritti sul master restaurato, recuperando le posizioni volute dal regista.

Il film del 1977 è ispirato al romanzo «Suspiria De Profundis» di Thomas de Quincey, e interpretato da Jessica Harper e Stefania Casini.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook