LE STATISTICHE

Più matrimoni a Palermo: ad aumentare sono quelli civili

PALERMO. L’Ufficio statistica del Comune di Palermo ha reso noti i dati relativi ai matrimoni celebrati nel 2016, con una comparazione statistica rispetto agli anni precedenti.

A Palermo nel 2016 sono stati celebrati 3.054 matrimoni, 18 in più rispetto al 2015 (+0,6%). Si conferma quindi, anche se attenuata, l’inversione di tendenza registrata nel 2015, quando, dopo sette anni consecutivi di diminuzioni, si era registrato un incremento dei matrimoni del 3,3%.

Rispetto al 2006 il numero dei matrimoni è invece in forte diminuzione: -844 unità, pari a -19,8%.

Approfondendo l’analisi per rito, si rileva che nel 2016 i matrimoni civili sono aumentati dell’1,5% rispetto al 2015 e del 10,2% rispetto al 2006, mentre i matrimoni religiosi sono rimasti sostanzialmente stabili rispetto al 2015 (+0,1%), ma sono diminuiti del 29% rispetto al 2006.

Nei dieci anni in esame, la quota di matrimoni civili sul totale è passata dal 23,4% del 2006 al 32,2% del 2016.

L’età media al matrimonio è pari a 31 anni e 7 mesi per le donne e 34 anni e 6 mesi anni per gli uomini. Per le donne, la classe di età al matrimonio con la maggiore frequenza è «25-29 anni», mentre per gli uomini è «30-34 anni».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X