CAMBIA IL PRESIDENTE

Le dimissioni di Zamparini: "Fondo anglo-americano a Palermo"

di

PALERMO. L’ufficialità arriverà mercoledì ma Maurizio Zamparini ha virtualmente ceduto il Palermo Calcio. Trattativa chiusa, il Palermo passerà ad un fondo anglo-americano, una trattativa top secret così come i nuovi proprietari del club rosanero.

E’ già tempo di firme, questa volta Zamparini è stato di parola e dopo svariati annunci, sta concretizzando il tutto. A Palermo si chiude un’era. Il presidente Maurizio Zamparini ha ufficialmente rassegnato le proprie dimissioni, dando il via al cambio della guardia nella proprietà rosanero. Di seguito il comunicato pubblicato sul sito ufficiale.

“Il Presidente Maurizio Zamparini comunica di aver rassegnato le dimissioni dalla carica di presidente del Palermo Calcio. Entro quindici giorni verrà nominato il nuovo Presidente che verrà presentato a Palermo in conferenza stampa. Il nuovo Presidente è membro e rappresentante di un fondo anglo-americano che si è contrattualmente impegnato ad investire nei progetti del Gruppo Zamparini con priorità iniziale negli investimenti del Palermo Calcio e negli impianti sportivi da realizzare a Palermo, ovvero lo stadio ed il centro sportivo. Obiettivo degli investitori sarà riportare il club nella posizione che la città merita, quella EUROPEA, con un programma di 3-5 anni.

Lascerà il Palermo l’intero consiglio d’amministrazione tra cui Guglielmo Miccichè che a gds.it parla così: “Dispiace tanto lasciare il Palermo ma io sono venuto con Zamparini e andrò via con lui. Siamo alle firme e poi ci sarà l’annuncio, si chiude una bellissima era, ricca di grandi soddisfazioni”.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X