IL FUTURO ROSANERO

Palermo, giorni di fuoco: sfida con la Samp e incontro con gli americani

di

PALERMO. Due giorni che potrebbero cambiare tutto in casa Palermo. Domani al Barbera i rosanero sfideranno la Sampdoria in una delle ultime chiamate per la corsa salvezza (l’Empoli stasera giocherà a Torino contro la Juventus); lunedì invece Zamparini incontrerà i delegati del fondo americano per l’eventuale cessione del club.

Due giorni di fuoco, due giorni in cui Zamparini si gioca praticamente tutto. L’incontro con gli americani era previsto per ieri ma le due parti hanno deciso di ragionare ancora sull’accordo e allora la decisione di rinviare tutto a lunedì. Massimo riserbo nell’operazione, anche Zamparini lo ha capito e infatti negli ultimi giorni non ha praticamente rilasciato dichiarazioni. Affare possibile, ma non è una trattativa già definita.

E poi domani c’è il campo, la formazione di Lopez è ancora in corsa per la salvezza ma deve battere la Sampdoria e sperare ovviamente in una nuova vittoria della Juventus questa sera. Lopez sembra orientato a schierare il 4-3-3, non ci sarà Goldaniga. Queste le probabili formazioni:

PALERMO (4-3-3): Posavec; Rispoli, Andelkovic, Gonzalez, Aleesami; Bruno Henrique, Jajalo, Chochev; Sallai, Nestorovski, Balogh. A disposizione: Marson, Breza, Vitiello, Trajkovski, Gazzi, Cionek, Diamanti, Sunjic, Morganella. Allenatore: Lopez.
SAMPDORIA (4-3-1-2): Viviano; Bereszynski, Silvestre, Skriniar, Pavlovic; Barreto, Linetti, Praet; Fernandes; Quagliarella, Muriel. A disposizione: Puggioni, Krapikas, Simic, Oddo, Alvarez, Schick, Palombo, Regini, Sala, Djuricic, Budimir. Allenatore: Giampaolo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X