A Palermo la sabbia del Sahara, pulviscolo del deserto avvolge la città - Video

PALERMO. Un assaggio di primavera, prima di nuovi giorni di freddo.

Soprattutto a Palermo dove oggi il capoluogo siciliano – come si vede da queste immagini – è stato avvolto da una vera tempesta di sabbia.

Una Palermo ingiallita, con foschia e nubi varie, particelle di polvere sahariana che sono giunte direttamente dal continente africano grazie alle correnti favorevoli sud occidentale. Basterà qualche goccia per notare sulle nostre auto qualche granello di sabbia. Durante la giornata si registrerà una temperatura massima di 21 gradi mentre la minima sarà di 11 gradi.

I venti saranno moderati provenienti da Sud. Ma questo assaggio di primavera durerà sino a domenica perché da lunedì prossimo le temperature si abbasseranno nuovamente, portando pioggia e freddo, insomma un’altalena di rovesci che spiazzerà ancora una volta i siciliani.

© Riproduzione riservata

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X