Palermo, Guido Longo saluta le autorità: "Questa città ha influenzato la mia vita" - Video

PALERMO. Per il questore di Palermo Guido Longo è arrivato il momento dei saluti. Dal primo marzo sarà prefetto a Vibo Valentia, mentre a Palermo, al suo posto, arriverà Renato Cortese.

Oggi Longo ha salutato in Questura tutte le autorità della città, a partire dal sindaco Leoluca Orlando e dal prefetto del capoluogo siciliano Antonella De Miro: "Volevo condividere con tutti quanti voi,  con cui ci siamo incrociati in questi anni per motivi professionali, due momenti: un momento di addio alla polizia di stato, perchè con la nomina a prefetto si entra in altri settori del ministero - dice Longo - e l’altro momento è quello di abbandonare questa città, che mi ha influenzato molto, in passato e anche nel presente. La mia assegnazione a Palermo mi ricordava anni di lutti e di profondo dolore, poi ho accettato questa nomina e sono contento di averlo fatto”.

IMMAGINI DI MARCELLA CHIRCHIO

© Riproduzione riservata

PERSONE:

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X