ALLO STADIUM

Il Palermo nella tana della Juventus e contro l'ex Dybala. E Zamparini lo paragona a Messi

di
Calcio, Juventus, Palermo, Palermo, Qui Palermo
Paulo Dybala

PALERMO. Tutto pronto per Juventus-Palermo. Rosanero a caccia della grande impresa, partita praticamente impossibile, ma il Palermo cercherà di onorare la gara.

Queste le probabili formazioni di questa sera:

(4-2-3-1): Buffon; Lichtsteiner, Bonucci, Rugani, Alex Sandro; Pjanic, Marchisio; Cuadrado, Dybala, Pjaca; Higuain. A disposizione: Neto, Audero, Benatia, Lemina, Alves, Mattiello, Asamoah, Rincon, Khedira, Sturaro, Kean. Allenatore: Allegri.

PALERMO (4-3-3): Posavec; Rispoli, Gonzalez, Goldaniga, Aleesami; Bruno Henrique, Gazzi, Chochev; Embalo, Nestorovski, Trajkovski. A disposizione: Marson, Breza, Vitiello, Andelkovic, Cionek, Sallai, Balogh, Diamanti, Jajalo, Sunjic, Morganella. Allenatore: Lopez.

Il grande ex anche questa sera sarà Paulo Dybala, Zamparini lo ha paragonato a Messi: “Dybala segna meno? E qual è il problema? Io le guardo le partite e mi sembra che sia sempre il migliore in campo nella Juventus. Ma me lo trovi lei un attaccante che gioca così per la squadra e che mette gli altri nelle condizioni di segnare come fa Paulo. Chi critica Dybala è matto, ma di cosa stiamo parlando? Dai, su. Dybala è il nuovo Messi, diventerà un giocatore così ed è già a quel livello”.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook