Sanità, da Ncd all'Ars ddl per assunzioni nell'area delle emergenze

PALERMO. Il gruppo Ncd all'Ars denuncia un aumento eccessivo di voli per trasportare in elicottero pazienti in ospedali fuori dalla Sicilia, tant'è che il presidente Vincenzo Vinciullo dice: "Non vorrei che dietro a questo incremento si nascondesse qualche altra strategia".

Il Ncd parla di "sistema sanitario che sta scoppiando perché non vengono autorizzate le assunzioni".

"Il problema più importante - segnala Vinciullo - è la carenza di medici in area di emergenza-urgenza".

Ecco perché i deputati Ncd hanno depositato un disegno di legge che sblocca stabilizzazioni e nuove assunzioni nell'area dell'emergenza-urgenza. "Nelle more del via libera definitivo alla nuova rete ospedaliera cui il ministero aggancia i concorsi nella sanità - hanno detto in conferenza stampa all'Ars Nino D'Asero e Vincenzo Fontana di Ncd - abbiamo presentato questo disegno di legge per anticipare i tempi e dare delle risposte a un sistema che sta soffrendo. Ne abbiamo discusso anche con l'assessore alla Salute Gucciardi".

Il Ncd chiederà in conferenza dei capigruppo una corsia preferenziale al testo dopo la chiusura della sessione di bilancio.

Immagini di Marcella Chirchio

© Riproduzione riservata

Correlati