AVEVA 80 ANNI

Palermo, morto lo storico e saggista Salvo Di Matteo: scrisse numerose opere sulla Sicilia

saggi, Sicilia, storia, Salvo Di Matteo, Palermo, Cultura
Salvo Di Matteo, foto da dagostino.info

PALERMO. Si svolgeranno domani alle 9.30 nella chiesa di Santa Maria Mediatrice a Villa Tasca a Palermo i funerali di Salvo Di Matteo, saggista tra i più prolifici, morto a Palermo all'età di 80 anni.

Prima di dedicarsi all'insegnamento aveva lavorato alla Presidenza della Regione. A partire dal 1961 si è impegnato in una ricerca storica con numerose pubblicazioni tra cui «Anni roventi», che ricostruisce i fatti del periodo 1943-47 siciliano: dallo sbarco degli Alleati alla nascita dell'autonomia al banditismo. Aveva scritto anche saggi sulla storia del Giornale di Sicilia e curato i testi (teatrali,
letterari, poetici) del fondatore del quotidiano, Girolamo Ardizzone.

«La cultura siciliana - ha detto il figlio Paolo - perde un ricercatore accurato e appassionato». Di Matteo, che era componente del comitato consultivo della fondazione Guarrino Amella, aveva curato anche alcune ristampe anastatiche di opere importanti.

Di recente aveva pubblicato una corposa storia della Sicilia dalla preistoria a oggi e una raccolta di profili di siciliani illustri.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X