POLIZIA

"Non rispetta norme igieniche", trattoria sequestrata a Palermo

PALERMO. La polizia ha sequestrato una trattoria in via Antonello da Messina a Palermo e denunciato un 44enne palermitano, titolare dell'esercizio commerciale, sprovvisto delle necessarie licenze. Nel corso dei controlli sono stati sequestrati anche alimenti in cattivo stato di conservazione.

Gli agenti hanno constato la violazione delle più elementari norme igienico sanitarie. Su un bancone vi erano alcuni tramezzini conditi e pronti ad essere venduti accanto ad una calcolatrice, alcuni mazzi di carte da gioco e a pochi centimetri di distanza da un bidone contenente rifiuti.

Alle spalle del fabbricato in un cortile di pertinenza sono state trovate inoltre alcune gabbiette con pappagallini, tartarughe marine ed un criceto. Dentro un'altra stanza ancora altre confezioni di bibite e dolciumi vari, e gabbie per uccelli con all'interno numerosi canarini e quattro cardellini. Questi ultimi protetti sono stati sequestrati e poi liberati.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X