POLICLINICO

Palermo, muore al pronto soccorso: i familiari denunciano ritardi

PALERMO. Giallo a Palermo per la morte di un uomo di 42 anni, palermitano ma residente a Bagheria. L'uomo, secondo quanto ricostruito, è deceduto al Policlinico, dove era stato portato dai familiari ieri sera dopo un malore, intorno alle 19.30. A.G. è spirato in ospedale circa un'ora dopo.

I familiari, non convinti del modo di agire dei medici, accusati di aver perso del tempo, hanno chiamato la polizia e fatto una denuncia alle autorità competenti. Il corpo del quarantaduenne è stato trasportato all'istituto di medicina legale del Policlinico, dove sarà effettuata l'autopsia.

La direzione sanitaria del Policlico replica: "Non c'è stato nessun tipo di ritardo. Il paziente è arrivato in pronto soccorso alle 19.30, alle 19.35 era già nella sala rossa, con il rianimatore. E' stato tentato di tutto, ma alle 20.20 il paziente è spirato".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X