IL RICONOSCIMENTO

Cittadinanza a Ficarra e Picone, la consegna a Termini Imerese

di

TERMINI IMERESE. Conferita la cittadinanza onoraria del comune di Termini Imerese a Salvatore Ficarra e Valentino Picone.

I due artisti palermitani, nonostante gli impegni legati alla promozione dell'ultima fatica cinematografica “L’Ora Legale”, sono stati nella cittadina imerese dove il commissario straordinario, Girolamo Di Fazio ha consegnato l'onorificenza presso il Museo Civico, sala ex chiesa Maria Santissima della Misericordia.

"Il riconoscimento è stato riservato riservato a persone non residenti che, per motivi diversi, hanno contribuito, conopere e iniziative, a promuovere la conoscenza e la valorizzazione della Città e della sua comunità in tutti gli aspetti".

I comici palermitani, hanno soggiornato per oltre tre mesi sul territorio, registrando il film L'Ora Legale in gran parte a Termini Imerese ma anche in alcuni centri limitrofi tra cui Trabia e Caccamo. Le riprese effettive sono durate 7 settimane, dall'inizio di settembre alla prima decade di novembre.

Il Commissario Straordinario Girolamo Di Fazio, il quale ha motivato così il riconoscimento: “La realizzazione del film l’Ora Legale ha costituito una importantissima occasione per promuovere e valorizzare, su scala nazionale, il territorio comunale ed il suo patrimonio artistico, ed ha apportato notevoli ricadute economiche positive alla città di Termini Imerese, derivanti dalle numerose attività collegate alle riprese cinematografiche, che hanno privilegiato l’utilizzo di imprese, maestranze e strutture locali".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X