PALERMO

"Costi delle multe salati": la Corte dei Conti contro il Comune

di

PALERMO. Troppo caro. Il costo della convenzione con la Sispi per la notifica dei verbali della polizia municipale è salatissimo. Un conto che non trova adeguate giustificazioni visto che già nel 2013 si attestava intorno al 12 per cento del totale (ossia 3,5 milioni su quasi 30).

La Corte dei Conti bacchetta l’amministrazione comunale. E nemmeno la risposta che fornisce Palazzo delle Aquile («il servizio è a totale carico del contribuente») è per i giudici non molto convincente che anzi rincarano la dose.

«La risposta non può essere soddisfacente - scrivono - in quanto l’amministrazione ha l’obbligo di organizzare i propri servizi secondo criteri di efficienza, efficacia ed economicità, quale che ne sia il sistema di finanziamento senza arrecare aggravi di costi all’utenza».

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X