CARABINIERI

Blitz contro i parcheggiatori abusivi a Palermo, multati in 24

di

PALERMO. Operazioni di carabinieri e polizia contro i posteggiatori abusivi a Palermo.

Tra via Emilia e viale del Fante. Sono stati sorpresi mentre chiedevano agli automobilisti 1 o 2 euro per poter avere un parcheggio “sicuro” nel quartiere San Lorenzo di Palermo. Sono stati così sanzionati 14 parcheggiatori abusivi dai carabinieri. La multa ammonta a  771 euro.

Il servizio di contrasto è scattato dopo un attività di osservazione, grazie alla quale i militari hanno notato alcune persone che chiedevano la cosiddetta “cosa a piacere” tra via Emilia e viale Del Fante.

Tra i parcheggiatori abusivi 7  sono cittadini stranieri, svolgevano tranquillamente la propria attività a poca distanza di scuole, ospedali ed uffici pubblici. Dopo aver proceduto ai dovuti controlli, dei sette stranieri, 4 sono risultati regolari sul territorio nazionale perché in possesso del permesso di soggiorno, 3, dopo essersi rifiutati di fornire indicazioni utili sulla propria identità, sono stati denunciati all’autorità giudiziaria.

Tra questi due sono ghanesi e un togolese, tutti irregolari sul territorio nazionale, poiché sprovvisti del permesso di soggiorno.

I due ghanesi hanno chiesto asilo politico, mentre al togolese è stato notificato il decreto di espulsione e dovrà lasciare il territorio nazionale entro sette giorni.
Centro storico. La polizia ha multato dieci parcheggiatori abusivi nel centro storico di Palermo. Per ognuno la sanzione è di 771 euro, sequestrati cento euro. Quattro di loro si trovavano nei pressi dell'ospedale dei Bambini mentre chiedevano soldi per fare parcheggiare l'auto ai familiari dei piccoli degenti. I controlli proseguiranno nei prossimi giorni.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X