A Palermo un luogo di culto per gli ebrei, arriva l'ufficialità - Video

PALERMO. La comunità ebraica tornerà ad avere un luogo di studio e di culto. A darlo in «comodato d’uso gratuito» è l’arcivescovo di Palermo, monsignor Corrado Lorefice, che ha individuato nell’oratorio di Santa Maria del Sabato, una piccola chiesa da tempo non più utilizzata per le celebrazioni e depredata dai vandali, il luogo giusto per i “fratelli” ebrei.

Oggi è arrivato l'annuncio ufficiale all’Archivio storico comunale, poco lontano dalla chiesa del Sabato, nella sala Almeyda, si è svolto un incontro sulla storia dell’esilio degli ebrei siciliani, alla presenza del vicario episcopale Raffaele Mangano, della storica Serena Di Nepi e di Pierpaolo Pinhas Punturello, rappresentante per l’Italia dell’associazione ebraica Shavei Israel. Nel video le due interviste.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X