IL RICORDO

Palermo, muore a 93 anni l'urbanista Benevolo: fu tra gli ideatori del centro storico

PALERMO. «Con lui scompare un grande urbanista, un grande storico italiano dell'architettura e, prima ancora, un grande maestro». Così Frano Miceli, presidente dell'Ordine degli Architetti di Palermo, ricorda Leonardo Benevolo, morto ieri all'età di 93 anni. «Benevolo - aggiunge - ha rappresentato una figura importante per Palermo: è stato tra gli autori del Piano particolareggiato del centro storico e insegnato alla Facoltà di Architettura negli anni Settanta in un momento particolare dello sviluppo della città».

«Nella prima lezione che tenne a Palermo - ricorda Miceli - spiegò a me e a tanti altri giovani aspiranti architetti che non ci avrebbe insegnato la storia dell'architettura (la disciplina di cui in realtà era titolare) ma ci avrebbe indicato gli strumenti ed il metodo per acquisire la conoscenza della storia e senza i quali non era possibile comprendere pienamente i fenomeni di trasformazione della realtà». Per Miceli «La sua intelligenza, il suo fascino nell'insegnamento e la sua capacità di interpretare la storia dell'architettura e della città resteranno sempre vive per intere generazioni di architetti».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X