POLIZIA

Rapina a un tabacchi a Termini Imerese, fermati due giovani dello Zen

PALERMO. È durata poco la fuga di due rapinatori che ieri sera da Palermo sarebbero andati in trasferta per  rapinare un tabacchi in via Libertà a Termini Imerese.

Nel corso della rapina il commerciante Salvatore Vassallo è stato colpito col calcio della pistola in testa. I due fermati, da polizia di Stato e polizia stradale, sono Lorenzo Crivello di 34 anni e Antonino Petitto di 29, entrambi dello Zen.

Sono stati bloccati uno nei pressi della stazione di Termini Imerese, il secondo nella corsia di emergenza del viadotto Sicilia dell'autostrada Palermo-Catania mentre cercava di fare l'autostop.

Il commando era composto da tre giovani, fuggiti dopo il colpo a bordo di una Fiat Uno rubata e poi abbandonata.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X