calciomercato palermo, Empoli Palermo, palermo calcio, SERIE A, Eugenio Corini, Maurizio Zamparini, Palermo, Calciomercato, Qui Palermo
CALCIOMERCATO

Corini chiede rinforzi alla società, Hiljemark verso l'Atalanta

di

PALERMO. Sarà un Capodanno di riposo per il Palermo che in vista di Empoli riprenderà a lavorare nella giornata di domani. Ieri ultimi allenamenti del 2016, per i rosanero, mattina caratterizzata dal Test di Mognoni e dal C.M.J Test, specifici lavori atletici.

Nel pomeriggio, invece, spazio agli esercizi col pallone. Esercitazioni tecnico-tattiche per i rosanero, con la seduta che è stata conclusa da una partita finale in campo ridotto. Alessandro Diamanti ha svolto un lavoro differenziato sottoponendosi poi alle cure dei fisioterapisti. Fisioterapie anche per Sinisa Andelkovic, Simone Giuliano e Slobodan Rajkovic.

Empoli rappresenta una tappa fondamentale per la corsa alla salvezza, come dichiarato anche dal presidente Zamparini: “Credo alla salvezza? Se si vince ad Empoli al novanta per cento; altrimenti come cavolo possiamo recuperare sette punti? – dice al Corriere dello Sport - Ma la B non significa morte, magari torniamo più forti di prima. Il Palermo gioca il peggior calcio della A per cui devo dare tempo a Corini di sistemare la squadra. Corini ha raccolto i resti di un Ballardini del quale non voglio parlare e di un De Zerbi così presuntuoso da farmi perdere una scommessa nella quale credevo ciecamente”.

Il  mercato intanto ha registrato una fase di stallo, da domani il Palermo dovrebbe tornare a fare sul serio, anche perché Corini ha chiesto rinforzi e vorrebbe averli a disposizione in tempi brevi. Hiljemark intanto è già con la valigia in mano, lo svedese ha chiesto la cessione e dovrebbe andare all’Atalanta, a breve potrebbe arrivare la fumata bianca.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Palermo: i più cliccati