NEL PALERMITANO

Maltempo, due incidenti nella notte a Cinisi e Misilmeri: il bilancio è di 3 feriti

di

PALERMO. Due incidenti con un bilancio di tre feriti questa notte a Palermo. A causa dell’asfalto scivoloso per via della pioggia tre auto sono rimaste coinvolte in un tamponamento a catena sulla A29, in direzione Mazara del Vallo, all’altezza di Cinisi. Lo scontro è avvenuto intorno alle 23,15 e il bilancio è di due feriti, trasportati in ambulanza all’ospedale Villa Sofia a Palermo.

Il primo M.N di 20 anni era alla guida di una Peugeot 208, il secondo C.T di 32 anni era a bordo di una Opel Meriva guidata da M. P. di 66 anni, che è rimasto incolume. La terza vettura era condotta da M.E di 25 anni a bordo di una Bmw 120, anche lui illeso. Sul posto sono intervenuti gli agenti della polizia stradale di Palermo che hanno effettuato i rilievi, i medici del 118 e gli operai dell’Anas.

Un secondo incidente è avvenuto alle 5,20 sullo scorrimento veloce Palermo-Agrigento, tra Misilmeri e Bolognetta. Un ragazzo M.N. di 20 anni ha perso il controllo della sua Fiat Punto. Il giovane è stato trasportato dagli operatori del 118 all’ospedale Buccheri La Ferla di Palermo. Secondo una prima ricostruzione degli agenti della Polstrada, il ragazzo avrebbe perso il controllo del veicolo a causa dell’asfalto bagnato. I poliziotti della stradale hanno effettuato i rilievi e hanno chiamato l’ambulanza.

Per i tre feriti non si conoscono ancora le prognosi, ma le loro vite non sarebbero a rischio.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X