GLI INTERVENTI

Squadre Amap contro gli allagamenti, scatta il piano di pulizia di tutti i tombini a Palermo

di

PALERMO. Sedici squadre al lavoro e interventi su tutte le otto circoscrizioni. Si lavora d'anticipo, quest'anno, per prevenire allagamenti e disagi. Il piano di pulizia delle caditoie è iniziato e Amap, l'azienda che si occupa della gestione del servizio idrico e fognario in città, continuerà con gli interventi nel corso delle prossime settimane e per tutto il mese di settembre.

La priorità verrà data alle zone a rischio allagamento su cui le squadre sono già al lavoro.
Chi ha buona memoria ricorderà come, negli anni passati, interi assi viari della città sono stati invasi dalle acque a causa dei tombini otturati.

Nei giorni di pioggia dal centro alla periferia il copione è sempre lo stesso: strade impantanate, vicoli allagati, caos e disagi alla circolazione. Bastano poche gocce a mandare in tilt i tombini e a rendere strade e marciapiedi impraticabili. E adesso, con l'arrivo dell'autunno, il pericolo di allagamenti sembra essere alle porte. Tuttavia, il piano di prevenzione predisposto da Amap sembra scongiurare questo rischio.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE  

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X