IL VERTICE

Controlli a Carini contro l'abbandono di rifiuti da parte delle industrie

PALERMO. Scattano i controlli a Carini contro l'abbandono di rifiuti per strada anche da parte di aziende dell'area industriale  È questa una delle decisioni prese nella riunione che si è tenuta oggi nella Prefettura di Palermo col prefetto Antonella De Miro, l'assessore regionale all'Energia Vania Contrafatto, il questore Guido Longo, il sindaco di Carini Giovì Monteleone e i rappresentanti della Rap e delle forze dell'ordine.

«Il vertice è servito a fare il punto sulla situazione dei rifiuti a Carini - dice l'assessore Contrafatto - i cui cumuli di immondizia sono causati anche dall'abbandono dell'immondizia al di fuori di ogni regola. Vi sono anche rifiuti natura industriale. Si è convenuto di
attivare un monitoraggio costante delle vie limitrofe all'autostrada, effettuando controlli mirati su alcune aziende del comprensorio».

© Riproduzione riservata

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X