CITTA' DA VIVERE

"Romeo e Giulietta" in scena a Palermo a passo di danza

di

PALERMO
A teatro
E se Romeo e Giulietta alla fine si fossero sposati? E se avessero avuto un figlio? E se il loro amore puro
fosse rovinato da un’altra Giulietta, che in realtà è un uomo? È il sapore amaro del termine “famiglia”,
dell’ipocrisia delle sovrastrutture borghesi e della pericolosità degli amori tossici a caratterizzare “Romeo
e Giulietta”, la performance di danza contemporanea che Marcello Carini e la compagnia Ensemble
porteranno oggi e domani alle 21.30 al teatro Savio in via Evangelista Di Blasi 102/B a Palermo.

Da sentire
Oggi alle 21 all’Oratorio di Santa Cita ci sarà l’evento di chiusura della rassegna dell’associazione
Thymos. Ingresso libero con tesseramento.

Da vedere
Fino al 5 marzo alla libreria del Mare di via Cala è possibile ammirare la personale di Giorgio Gristina
“Acquerelli”.
-
Alla chiesa di San Domenico è possibile visitare la mostra “I domenicani a Palermo”di Filippo Lo Iacono e
Sisto Russo. La mostra è ad ingresso gratuito fino al 27 marzo. Orari dal martedì al venerdì dalle 9.30 alle
13.30 e sabato e domenica dalle 9.30 alle 13 e dalle 17 alle 19.
-
Villa Zito (via Libertà 52) riapre le porte e si trasforma in una grande pinacoteca di circa mille metri
quadrati di sale espositive, disposte su tre piani. Orari: martedì e giovedì, sabato e domenica 16/20,
mercoledì e venerdì, 10/14. Biglietti: 5/3 euro.
-
Nella sala delle Armi di Palazzo Steri è in corso la corsa multimediale “Unescosites” . Sarà possibile
ammirare i monumenti protetti dall’Unesco con gli “Artglass”. Orari: dal martedì alla domenica dalle 9.30
alle 19.30. Biglietto 7 – 3 euro.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X