L'INIZIATIVA

Parco della Salute "Livia Morello", completato il ripristino della cancellata

Foro Italico, parco della salute, Palermo, Cronaca
Alessandro Bassi e Francesco Martino (Amg Gas), con Daniele Giliberti (Vivi Sano Onlus)

PALERMO. Appena completato il ripristino della cancellata del Parco della Salute intitolato a "Livia Morello", grazie al sostegno di Amg Gas. Procedono i lavori di approntamento dell'area di cantiere, operazioni necessarie all'inizio della riqualificazione dell'area al Foro Italico dove, entro la prossima estate, sorgerà il nuovo parco inclusivo accessibile a tutti.

Un progetto di Vivi Sano Onlus che vede coinvolti il Comune di Palermo, l'Autorità Portuale, la Soprintendenza e più di cinquanta enti tra onlus, aziende e fondazioni. Aggiornamenti su www.parcodellasalute.it.

Il Parco della salute ospiterà un'ampia area verde dove i palermitani potranno praticare attività sportive e non solo. Saranno creati uno spazio dedicato ai bambini, dei percorsi educativi, un campo di calcio, stazioni per il fitness all’aperto. Nel progetto del parco un ruolo importante sarà svolto dalle associazioni che si occupano di disabilità e dalle collaborazioni con società scientifiche, ordini professionali, università.

Lo scopo dell'iniziativa, infatti, sarà quello di aprire a tutti la fruizione dei servizi, sia ai normodotati che ai cittadini con handicap motori. Prevista, inoltre, l'istituzione di un percorso dedicato all’educazione ambientale per gli studenti, il cui progetto nascerà in sinergia con l'assessorato al verde del Comune. Il parco disporrà infatti di un giardino botanico unico nel suo genere che riprodurrà un impianto di macchia mediterranea a due passi dal mare con scopi divulgativi ed educativi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X