assistenza, diserbo, LAVORO, sanità, TRAFFICO, trasporti, Palermo, Voci dalla città
DAI LETTORI

Palermo, in via Leonardo Da Vinci doppio semaforo: ma il traffico è sempre in tilt

Pubblichiamo gli sms e le e-mail inviati a Ditelo a Rgs (in onda da martedì a sabato su Tgs e Rgs, vedi la pagina dei programmi TV) e alla pagina del Giornale di Sicilia su Facebook. Il numero accanto ai titoli indica le segnalazioni pervenute.

TRAFFICO/471

  • Sms firmato da via Messina Marine
    Sul Giornale di Sicilia avete scritto del traffico in via Messina Marine. Anche negli ultimi giorni code chilometriche. Auto in doppia fila alla Bandita. Poi si vedono intere pattuglie a presidiare il centro e le zone pedonali.

 

  • Sms firmato da via Leonardo da Vinci
    Bisognerebbe eliminare il doppio semaforo in via Leonardo da Vinci. Non si capisce bene il funzionamento e il traffico si paralizza.

DISERBO/186

  • Sms firmato da via Tolomea
    Via Tolomea, a Mondello, è sommersa dal degrado. Erbacce altissime e rifiuti sul ciglio della strada. Servirebbe quantomeno un’attività di diserbo.

 

LAVORO/128

  • Salvo
    Sono un ragazzo di 22 anni che ha aderito al progetto Garanzia giovani il 5 ottobre del 2015. È da quasi cinque mesi che sto lavorando presso un locale di Monreale, però ancora oggi non ho ancora percepito nessuno stipendio. La parola non è stata mantenuta.

 

TRASPORTI/126

  • Giuseppina Gambino da via Modica
    Il volume degli altoparlanti alle fermate del tram è alto anche in via Modica dove sono messi vicinissimi al portone di casa e quindi ai citofoni e alle abitazioni.
    (Ne parliamo a pagina 29 del Giornale di Sicilia in edicola)

 

ASSISTENZA/110

  • Sms firmato
    Sono una pensionata e vorrei segnalare e capire il motivo del ritardo costante del pagamento mensile del pagamento delle pensioni.

 

SANITA'/79

  • Sms firmato
    Mi sono recato presso il Cup del Policlinico. Illudendomi di potere prenotare una colonscopia prescrittami dal medico con priorità B (quindi entro 10 giorni) per diverticolite evidenziata da una Tac all’Addome. Allo sportello mi viene detto che occorrono 252 giorni da oggi per il colloquio con il medico specialista che solo allora stabilirà la data definitiva. In conclusione non è certo che possa fare l’esame entro l’anno 2016.

Segnalate alla pagina Facebook di Ditelo a Rgs, su Twitter @diteloargs o via mail a ditelo@gds.it. Per scrivere al sito: web@gds.it.

Scopri di più nell’edizione digitale

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Palermo: i più cliccati