POLIZIA

Rapina alla farmacia della famiglia Borsellino: due arresti

PALERMO. La polizia ha arrestato Cristian Valenti 24 anni e Raffaele Cottone 23 anni entrambi palermitani per aver rapinato la farmacia Borsellino in via Gustavo Roccella. I due banditi sono stati bloccati ieri da un agente libero dal servizio che ha poi chiamato altre volanti.

La pistola utilizzata per il colpo non è stata recuperata. La moto apparteneva a Cottone, ma era senza assicurazione così è stata sequestrata. I due sono rinchiusi nel carcere dei Pagliarelli.

Ad arrestare i due rapinatori sono stati due agenti del commissariato Porta Nuova, intervenuti con una volante dopo che il poliziotto in borghese, che si trovava fuori dalla farmacia, ha allertato il 113 segnalando la rapina.

I due poliziotti hanno inseguito i due: il primo è stato bloccato a circa mezzo Km di distanza dalla farmacia; il secondo rapinatore ha tentato la fuga nascondendosi sotto un'auto, all'interno di un garage senza riuscire però a farla franca; il poliziotto, mentre il collega bloccava il malvivente, infatti non l'ha mai perso di vista correndogli dietro, è entrato nel garage e a quel punto ha intimato al giovane di uscire fuori non avendo più scampo e lo ha arrestato.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X