COMUNALI

Sindaco di Palermo, Raciti: Cascio candidato del Pd? C'è tempo

candidato pd palermo, candidato sindaco palermo, comunali palermo, partito democratico, Fausto Raciti, Francesco Cascio, Palermo, Politica
Il segretario regionale del Pd, Fausto Raciti

PALERMO. "C'è un dibattito all'interno della Federazione di Palermo, da segretario regionale, intanto, voglio vedere gli esiti di questo dibattito e la strategia e la prospettiva all'interno della quale il Pd palermitano intende muoversi". L'ha detto il segretario regionale del Pd Fausto Raciti, parlando delle polemiche interne al partito sull'ipotesi che il Pd possa sostenere la candidatura a sindaco di Palermo alle amministrative del 2017 dell'ex presidente dell'Ars e attuale esponente di Ncd, Francesco Cascio.

"Prima dei nomi - ha detto - c'è da definire qual è il perimetro e qual è la prospettiva che Palermo vuole mettere in campo. Avremo modo e tempo per discuterne in modo approfondito".

"Anomalie tra iscritti ma verifiche in corso". "Le commissioni provinciali hanno acquisito le anagrafi dei tesserati ne mancano solo un paio; stanno facendo in questi giorni tutte le verifiche e i controlli e sulle risultanze daremo comunicazione", ha spiegato Raciti dopo la decisione di "congelare" il tesseramento 2015 in Sicilia e aver affidato alle commissioni provinciali di garanzia il compito di passare al setaccio le tessere degli iscritti alla luce delle polemiche sollevate dopo le dichiarazioni dell'ex governatore Totò Cuffaro sulla presenza di sui ex sostenitori nel partito di Renzi.

A chi gli ha chiesto se dai controlli sono emerse "situazioni particolari", Raciti ha risposto: "Ce ne sono ma ne parleremo nel momento in cui renderemo conto del lavoro svolto dagli organismi".

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X