Almaviva, Cisl: "Chiediamo certezze per il futuro dei lavoratori"

PALERMO. “Dall’assessore  - spiega Eliana Puma Rsu Fistel Cisl – certezze sull’avvio degli incontri annunciati dalla Regione con le committenze dei più grossi appalti di contact center operanti in e con i  vertici delle singole aziende in outsourcing siciliane, per studiare iniziative di sostegno per tutto il settore. E’ necessario il rispetto degli impegni nei tempi più rapidi per scongiurare il rischio degli esuberi e della crisi del call center”.

La Fistel ribadirà inoltre la richiesta “di  un tavolo nazionale presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri per dare risposte certe ai lavoratori  e garantire il rispetto delle leggi del settore ad oggi violate, perché questa violazione è la causa principale della crisi dei call center”.

© Riproduzione riservata

Correlati