CODE E DISAGI

Lavori straordinari e un tamponamento, a Palermo traffico in tilt in viale Regione

di
Interventi di manutenzione: 150 uomini di Amap, Rap , Reset e Amg in azione
Palermo, Cronaca
Foto di Salvatore Militello

PALERMO. Traffico in tilt in viale Regione siciliana a Palermo per l’avvio dei cantieri di lavoro per la manutenzione del verde, la pulizia di caditoie e la riparazione di punti luce da parte di squadre di operai di Amap, Rap , Reset e Amg. In mattinata a rendere più complicata la circolazione in viale Regione è stato anche un tamponamento a catena che ha bloccato la corsia laterale in direzione Trapani, all’altezza di via Altofonte. Nell’incidente non ci sono stati feriti.

Nella corsia centrale, intanto, è partito l’intervento straordinario e massiccio, con quasi 150 uomini di Amap, Rap e Reset, per la rimozione dei rifiuti, la manutenzione del verde, la pulizia delle caditoie e la riparazione dei punti luce. Stamattina tre cantieri sono stati avviati nella circonvallazione: uno all’altezza di via Perpignano, un secondo all’altezza del ponte Giafar e un terzo all’altezza del ponte Corleone.
Ciascuna squadra di intervento opera con un autocompattatore per la rimozione immediata dei rifiuti e mezzi a vasca per la rimozione degli scarti del verde, oltre alle spazzatrici.
In totale trenta i mezzi impiegati, tra camion, furgoni, compattatori e spazzatrici. Mentre l’Amg interviene sulle corsie centrali con il supporto della polizia municipale. Verranno così riparati i singoli punti luce e si procederà alla riparazione dei guasti di maggiore entità, entro la fine di febbraio.
Tutti i lavori si svolgeranno dalle 7 alle 14 fino a venerdì 12. Una squadra di 60 persone rimarrà poi in modo permanente destinata alla manutenzione costante e ordinaria dell'asse viario.
Il sindaco Leoluca Orlando ha spiegato che questo primo intervento è il frutto di una sperimentazione avviata su piccola scala nelle ultime settimane e diverrà da ora in poi il modello "di una nuova stagione dei lavori legati al decoro cittadino".
"Grosse squadre congiunte di operai e tecnici di tutte le aziende comunali, insieme a quelle del Verde e ove necessario col supporto della polizia municipale faranno degli interventi a 360 gradi – ha spiegato Orlando - intervenendo simultaneamente per il decoro e la pulizia delle aree, ma anche per la messa in sicurezza degli impianti."
"Questo avverrà in tutte le zone della città - ha detto il sindaco - perché sia chiaro che nessuno avrà più alibi. Non lo avranno le aziende che non potranno rimpallarsi competenze e responsabilità visto che opereranno fianco a fianco. Non li avranno i cittadini che saranno chiamati ad avere un ruolo attivo e responsabile per contrastare gli incivili, per mantenere la pulizia e il decoro delle aree su cui si sarà intervenuti. Insomma da oggi e ancor di più si rafforza l'impegno dell'amministrazione e delle sue aziende e dovrà rafforzarsi l'impegno di tutti i cittadini."
"Per quanto riguarda questo primo massiccio intervento sulla circonvallazione - ha concluso Orlando - siamo coscienti che vi sarà una settimana di disagi, ma questi serviranno ad eliminare situazioni di pericolo per la circolazione e proprio per questo stiamo dando volutamente una informazione tempestiva agli automobilisti."

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X