Riapre a Palermo villino Basile: fu l'ultima residenza dell’architetto Ernesto - Video

PALERMO. Fu la sua ultima residenza. Ma anche la più bella. Tanto che l’architetto Ernesto Basile la volle dedicare alla moglie, Ida.

Il villino “Ida Basile”, in via Siracusa, a Palermo, è considerato un simbolo del Liberty palermitano: per troppi anni dimenticato fino a sprofondare tra muffa e degrado.

Adesso però sta per rinascere: la Soprintendenza ai Beni culturali ne sta completando la ristrutturazione. Sono state abbattute le barriere architettoniche e recuperati gli spazi storici. Stamattina a Ditelo a Rgs, il soprintendente Maria Elena Volpes ha spiegato che il villino è pronto e restano soltanto gli ultimi dettagli. Ci saranno anche alcune postazioni telematiche per ripercorrere la bellezza del Liberty. Finalmente sta per uscire dal degrado un emblema di quella Bella Epoque che rese grande la città. Testo a cura di Salvatore Fazio, immagini di Marco Gullà

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X