DAI LETTORI

Palermo, all’aiuola di piazza Lolli serve una «spuntatina»: piante cresciute a dismisura

Pubblichiamo gli sms e le e-mail inviati a Ditelo a Rgs (in onda da martedì a sabato su Tgs e Rgs, vedi la pagina dei programmi TV) e alla pagina del Giornale di Sicilia su Facebook. Il numero accanto ai titoli indica le segnalazioni pervenute
Palermo, Voci dalla città
L’aiuola di piazza Lolli, nella foto inviata da Carlo Averna su WhatsApp

RIFIUTI/1240

  • Alessandro Maenza da Monreale
    Rifiuti ingombranti sparsi ovunque nel territorio di Monreale. In foto le condizioni della frazione di Pioppo. Purtroppo non esiste coordinamento ditta-amministrazione per il ritiro di scarti e ingombranti. Oltre a questo, non sminuiamo la grande inciviltà dei cittadini.

TRAFFICO/451

  • Mirco Olivieri da via Malaspina
    Il Comune ha piantato un proprio cartello sulle strisce pedonali ostruendone l'uso. E poi, ci ha messo su anche una bella campana per il vetro. Succede in via Malaspina ad angolo con via Bernabei.

 

BUCHE E MARCIAPIEDI/310

  • Valentina D'Orso da via Lascaris
    Segnalo l’«implosione» del manto stradale in via Lascaris, ad angolo con via Ranzano. È la terza volta in un anno e mezzo che il fenomeno si manifesta nonostante i «rattoppi». Ci vorrebbe un intervento risolutivo!

 

POTATURE/159

  • Carlo Averna da piazza Lolli
    Non sarebbe forse il caso di dare una «spuntatina» alle aiuole di piazza Lolli? Il marciapiede è quasi impraticabile e, soprattutto, l'interno dell'aiuola è stato scambiato per un cassonetto dell'immondizia, in cui buttare i rifiuti. Storie di ordinaria inciviltà.

 

NOMADI/12

  • Sara Randazzo dalla Guadagna
    Percorro giornalmente la strada che dalla Guadagna passa sotto il ponte Oreto, proprio sul fiume: mi chiedo come sia possibile che sia invasa da Rom che hanno adibito una vera e propria baraccopoli e nessuno provveda allo sgombero? È una vergogna. Meno male che a pochi metri abbiamo il tram e il super ponte e poi c'è il degrado totale… Senza contare che di sera al buio non è proprio raccomandabile percorrere quella strada.

Segnalate alla pagina Facebook di Ditelo a Rgs, su Twitter @diteloargs o via mail a ditelo@gds.it. Per scrivere al sito: web@gds.it.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X