VIA ALLA FALCONARA

Palermo, cede un cavo dell'alta tensione a Baida: incendio e paura

di
cavo elettrico, incendio, Palermo, Cronaca

PALERMO. Paura nella zona di Baida a Palermo. Alle 6 un cavo dell’alta tensione si è staccato in via alla Falconara. L’impatto con un terreno abbandonato ha provocato un incendio e un forte boato. Molti abitanti della zona, impauriti dal rumore, hanno intasato di chiamate il centralino dei vigili del fuoco di Palermo, che sono intervenuti.

L’incendio è stato domato. Sul posto sono accorsi anche gli operai di Terna per cercare di capire il motivo del distacco. Alcune abitazioni sono rimaste senza corrente elettrica.

Da Terna fanno sapere che "la caduta del conduttore di alta tensione dell’elettrodotto 150 kV Bellolampo-Casuzzeverificatasi questa notte nei pressi di Baida è stata determinata dal crollo di un albero ubicato al di fuori della fascia di asservimento di competenza di Terna. Il cavo spezzato è caduto a terra generando qualche fiamma che si è subito estinta non causando danni a persone e cose. L’incidente non ha causato nessuna disalimentazione alla rete elettrica dell’area. I tecnici di Terna, prontamente intervenuti hanno messo in sicurezza l’area e stanno provvedendo al ripristino del conduttore danneggiato".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Palermo: i più cliccati