PALERMO

Avevano 90 chili di hashish in auto: arrestati genero e suocero

La Polizia di Stato ha arrestato due palermitani, Antonio Pillitteri, 42 anni e Melchiorre Martini, 28 anni, per traffico di stupefacenti

PALERMO.  La Polizia di Stato ha arrestato due palermitani, Antonio Pillitteri, 42 anni e Melchiorre Martini, 28 anni, per traffico di stupefacenti. I due, suocero e genero, sono stati trovati in possesso di oltre 90 chili di hashish diviso in panetti del peso di 100 grammi ciascuno. Gli arresti sono stati eseguiti dal personale della Squadra Mobile diretta da Rodolfo Ruperti.

I corrieri sono stati bloccati sull'autostrada Palermo-Messina subito dopo Buonfornello. Erano
a bordo di una Citroen Berlingo, che viaggiava in direzione Palermo. Sono stati fermati e nel corso di un controllo all'interno di un baule sul porta pacchi dell'auto sono stati trovati un migliaio di panetti di hashish, dal valore di 400 mila euro.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X