VIA NAPOLI

Bengalese reagisce a furto della bici e viene picchiato, palermitano in manette

aggressione, furto bici, Palermo, Palermo, Cronaca

PALERMO.  Un bengalese ha cercato di reagire al furto della propria bici che aveva posteggiato fuori da un negozio in via Napoli a Palermo ma è stato aggredito dal ladro Pietro Ventimiglia, 28 anni, palermitano, e picchiato in modo violento. Un'aggressione continuata anche all'interno del negozio, dove il bengalese aveva cercato rifugio.

Ventimiglia oltre a picchiare la vittima ha danneggiato l'esercizio commerciale. Alcuni testimoni hanno indicato l'aggressore ai poliziotti di quartiere che lo hanno raggiunto e arrestato. Il bengalese è stato trasportato in ospedale. La prognosi è di 5 giorni. Mentre Pietro Ventimiglia è finito in carcere.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Palermo: i più cliccati