Calcio, genoa palermo, SERIE A, Fabio Viviani, Guillermo Barros Schelotto, Palermo, Qui Palermo
SERIE A

Palermo, l'esordio di Viviani: col Genoa scontro salvezza, noi possiamo giocarcela

di

PALERMO. Il Palermo vola alla volta di Genova dove domani a Marassi sfiderà il Genoa. Ci sono anche gli ultimi arrivati Balogh e Cionek, anche se entrambi partiranno dalla panchina. Ci sarà ma in tribuna anche il neo tecnico Schelotto, sbarcato da poco a Milano.

In panchina invece guiderà i rosanero Fabio Viviani: “La partita contro il Genoa sarà molto difficile – ha detto oggi alla vigilia - sarà uno scontro salvezza. Giocare a Marassi non è facile per nessun avversario: il grifone, in casa, non sta molto ad aspettare. Loro puntano tanto sullo scontro uno contro uno sia in difesa che in attacco. Comunque la nostra squadra ha tutte le carte in regola per giocarsela tenendo conto che se è vero che loro hanno vinto l’ultima partita, è altrettanto vero che ne avevano perse cinque prima".

Viviana racconta anche il suo arrivo al Palermo: "La settimana scorsa è stata molto particolare. Martedì mi sono subito messo a disposizione della squadra per preparare bene la partita di domani. Adesso arriva un allenatore di grande spessore come Barros Schelotto. Stasera parlerò con lui, finora non ci siamo incontrati".

Spazio, ovviamente anche al modulo: "Nell'ultimo anno e mezzo la squadra è stata abituata a cambiare modulo, può tranquillamente giocare con il 3-4-3. Se Cristante può subito giocare? Il giocatore sta bene così come gli altri”.

Poi Viviani prosegue: “Ho avuto la fortuna di lavorare con grandi allenatori come Reja, metterò a disposizione del tecnico tutte le conoscenze possibili di questo campionato, di quei giocatori poco noti a lui e non solo. Troverà in me e nello staff una grande disponibilità, sono pronto. Se mi aspettavo di essere l’allenatore principale? Ho incontrato Zamparini, sapeva che ero aperto a qualsiasi possibilità. Ho sentito Iachini, dopo un anno di collaborazione mi sembrava giusto sentirlo”.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Palermo: i più cliccati