Lavori allo svincolo di Villabate, traffico impazzito: code e disagi anche in città

PALERMO. Ed è subito caos. Code e disagi erano previsti per l’inizio dei lavori sulla Palermo-Catania, all’altezza dello svincolo di Villabate, che dovevano riprendere lunedì dopo la pausa natalizia, e code e disagi sono stati. Nonostante l’inter di preparazione da parte degli uomini dell’Anas, durato lunedì e martedì, all’altezza di Villabate e peggio ancora nelle strade intorno all’A19 è stato un vero “delirio” fin da ieri.

Con il restringimento per la realizzazione dei lavori sul viadotto Favara, situato tra il chilometro 3,450 ed il chilometro 4,030, si sono formate delle code, con tempi di “attesa” anche di un'ora e mezza. Proprio per cercare di evitare questo, l’Anas aveva consigliato,  una deviazione su via Messina Montagne direttamente collegata allo svincolo autostradale di Villabate, in corrispondenza del quale sarà disposta un’apposita regolamentazione del traffico in accordo con i comuni di Palermo e Villabate, ma nemmeno questo ha funzionato. E i disagi non sono solo in autostrada: code in viale Regione Siciliana e in via Messina Marine. E i lavori dovrebbero durare almeno due mesi.

immagini di Marco Gullà

 

UN SERVIZIO NEL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Correlati