SERIE A

Cristante: con il Genoa un’altra sfida per la salvezza

di

PALERMO. Giornata di presentazioni in casa Palermo. Ha già esordito con la maglia rosanero domenica scorsa a Verona, ed ecco oggi le prime parole di Bryan Cristante, motivato e deciso a fare bene con la maglia del Palermo.

Cristante ha ripercorso la sua esperienza al Benfica: “Ho fatto bene il primo anno con l’esordio da titolare, poi al secondo anno è cambiato l’allenatore e ho trovato meno spazio. È un'esperienza però che rifarei, sono cresciuto molto sotto tanti punti di vista. C’erano altre squadre su di me ma sono contento di questa scelta”.

Cristante è un jolly di centrocampo: “Non ho nessun problema, posso giocare sia come mediano che come mezzala. È una buona squadra, ci sono ottimi elementi in rosa. Speriamo di raggiungere la salvezza. Sono prontissimo a giocare, anche se nel secondo anno al Benfica ho giocato poco. Allenandosi tutti i giorni al massimo il ritmo partita non lo perdi”.

Cristante sa bene che la gara di domenica a Marassi è fondamentale per il cammino dei rosanero: “Contro il Genoa sarà una partita importantissima, un’altra sfida per la salvezza. Cambio di allenatore? Sono a disposizione di Viviani, sono a sua completa disposizione. Barros Schelotto? Non ho sentito nulla su di lui”.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X