SERIE A

Ballardini non si presenta in sala stampa, Gerolin: "Posizione dell'allenatore più sicura? Non so"

VERONA. Davide Ballardini non si presenta in sala stampa per commentare la vittoria del Palermo sul Verona. Compito che spetta al direttore sportivo Manuel Gerolin. «Dopo una settimana ricca di nervosismo il nostro allenatore ha preferito non parlare - riferisce il dirigente rosanero - Se questa vittoria rinsalda la sua posizione? È una domanda a cui non posso rispondere. Non ho ancora sentito il presidente, quindi non lo so».

Gerolin sottolinea: «abbiamo preparato bene questa partita che sapevamo essere importante. È arrivata una bella vittoria, sofferta ma altrettanto fondamentale. Sorrentino? È stato un protagonista, certo non credo di scoprirlo io». «Dopo la rete di Vazquez - continua - il gruppo Palermo è sembrato davvero compatto. Unica nota stonata Ballardini, che non è stato coinvolto dai festeggiamenti sia dopo la rete che a fine partita. È stata una settimana particolare, nervosa. Poi lui è fatto cosi. Quando si vince non esulta. Non credo ci sia nulla di strano in questo».

Gigi Delneri mastica amaro. «Ventisei tiri in porta, oltre dieci calci d'angolo, una grande prestazione di Sorrentino e non è la prima di un portiere contro l'Hellas, difficile commentare una sconfitta cosi». Per il tecnico veneto «la squadra ha dato tutto quello che poteva». «Credo che stiamo lavorando bene - tira le somme - e con la mente io e il mio staff non siamo ancora retrocessi. Penso che
adesso ci voglia dignità. Ma quella c'è sempre e sono sicuro che sempre ci sarà».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X