DAI LETTORI

Palermo, il cassonetto «ballerino» di viale Piemonte. E in centro un'altra discarica

Pubblichiamo gli sms e le e-mail inviati a Ditelo a Rgs (in onda da martedì a sabato su Tgs e Rgs, vedi la pagina dei programmi TV) e alla pagina del Giornale di Sicilia su Facebook. Il numero accanto ai titoli indica le segnalazioni pervenute.

RIFIUTI/1189

  • Salvatore Scargiali  da viale Piemonte
    Parliamo della pulizia in viale Piemonte… Vi faccio notare l'uso dei contenitori della differenziata.

 

  • Sms firmato da via Quintino Sella
    In via Quintino Sella, di fronte ad un hotel a 4 stelle, una discarica di rifiuti. Ecco cosa vedono i tantissimi turisti che arrivano nella struttura. E siamo a due passi da via Libertà.

 

  • Dario Pettinato da via Maggiore Toselli
    Segnalo che, da diverse settimane, in via Maggiore Toselli non vi è segno di alcun servizio di spazzamento dei rifiuti in strada e lungo i marciapiedi. Per di più, in prossimità dell'Istituto tecnico industriale, i ragazzi sono costretti a fare la gincana tra erbacce, deiezioni di cani e rifiuti vari (dai volantini ai sacchetti di immondizia). Vi scrivo nella speranza che questo possa produrre l'effetto desiderato: attivare un reale servizio di pulizia delle strade.

 

  • Carmelo Levantino da via Riserva Reale
    Dai primi giorni di dicembre questo immondezaio ricopre la strada, si tratta di via Riserva Reale, nella zona di corso Calatafimi. Ogni giorno qualcuno porta un materasso o un rifiuto nuovo. La strada, poi, è al buio: è facile depositare di tutto lontano da occhi indiscreti. Siamo stanchi di dover convivere con questo scempio. Dove sono i controlli?
    Articoli e foto a pagina 24

 

TRAFFICO/430

  • Emilio Gioeli da via Carmelo Lazzaro
    È vergognoso che nessuno si preoccupi di questo mezzo parcheggiato da più di tre mesi, con una bombola incatenata, in via Carmelo Lazzaro 41. Lo reputo, oltre che una vergogna, un pericolo non solo per gli adulti, ma anche per i molti bambini che giocano in quel marciapiede.
  • Renato Fazio
    Troppo facile notare come la quasi totalità delle vie del centro di Palermo sia presidiata da posteggiatori abusivi, spesso extracomunitari, che invitano gli automobilisti a posteggiare in modo irregolare o in doppia fila. Maggiori controlli proprio sulla irregolare sosta servirebbero per ridimensionare il fenomeno, la domenica specialmente.

 

TRASPORTI/107

  • Antonella Lago da viale Regione siciliana
    Vi pongo una domanda che mi faccio da tempo....Viale Regione siciliana é stata da sempre una strada che, purtroppo, ha visto molte vittime sia per incidenti con vetture che semplicemente per attraversamento delle carreggiate. Ora, guardando le varie fermate del tram che ci sono, rimango senza parole: niente strisce pedonali né semaforo. Non sarà più facile assistere ad incidenti o é solo una mia illusione?

 

COMMERCIO/74

  • Salvo Nereo Salerno
    Mi è capitato alcune volte che al pagamento della consumazione mi sia stato consegnato una specie di scontrino con scritta la dicitura che se si vuole lo scontrino, quello vero, si può richiederlo alla cassa. Questi episodi li ho constatati presso un ristorante in piazza a Modello ed altre due volte in un bar di via Galilei; alla richiesta del giusto scontrino, una smorfia di evidente disturbo. A fronte di questo trucco, che si chiama preconto, chiedo agli organi preposti se non sia opportuno fare una campagna informativa perché la gente non sempre attenta non si renda complice dell'evasione fiscale comprensiva dell'Iva e che, pertanto, il consumatore stesso deve sempre ricordarsi di chiedere lo scontrino dopo aver pagato.

Segnalate alla pagina Facebook di Ditelo a Rgs, su Twitter @diteloargs o via mail a ditelo@gds.it. Per scrivere al sito: web@gds.it.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X