Forte vento a Palermo, danni ad alberi e pali della segnaletica crollati

PALERMO. Il maltempo arriva a Palermo e provincia e già si contano i danni. Il vento ha cominciato a imperversare nel capoluogo siciliano la scorsa notte, e ancora stamattina ha continuato a spazzare la città, con forti raffiche di vento e i vigili del fuoco in azione per rispondere ai tanti interventi. La canna fumaria di un ristorante in piazza Sant’Oliva, i Vecchietto di Minchiapititto, è volata via, mentre un palo dell’illuminazione è caduto in viale Croce Rossa su un’auto, che era parcheggiata. Problemi anche in via Libertà, in via Ruggero Settimo, in via Maqueda e in periferia. Alberi in strada a Carini e a Capaci, disagi anche nella zona di Termini Imerese.

Diverse le segnalazioni giunte alla sala operativa dei vigili del fuoco. Un palo dell'illuminazione è caduto in via Croce Rossa su un'automobile parcheggiata. I pompieri sono intervenuti anche in via Giovanni Baviera, nei pressi di via Perpignano, per alcune lamiere pericolanti. Alberi sono finiti sulla strada in via Aiace, nel borgo marinaro di Mondello.  Cartelloni pubblicitari e lamiere pericolanti sono stati messi in sicurezza dai vigili del fuoco in via Libertà, mentre in un ristorante di via Paternostro è volata via la canna fumaria.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X