SANITA'

Chiusura punto nascita a Petralia, Miccichè: "Ministro faccia marcia indietro"

forza italia, punto nascita, sanità, Gianfranco Miccichè, Palermo, Politica
Gianfranco Miccichè

PALERMO. "Il ministro della Salute faccia subito marcia indietro, revocando l'assurda chiusura del punto nascita di Petralia Sottana nel palermitano, sino a pochi giorni fa riferimento per gran parte delle partorienti delle Madonie". Lo dice Gianfranco Miccichè, commissario di Forza Italia in Sicilia. "Costringere le gestanti a percorrere oltre settanta chilometri di strade dissestate per raggiungere l'ospedale di Cefalù, - prosegue - la struttura più vicina, è una scelta di gravissima irresponsabilità. E se qualcosa durante il lungo e avventuroso viaggio non dovesse filare liscio? In tal caso spero che la Lorenzin abbia previsto almeno un punto nascita in una stalla tra le montagne, per affrontare l'emergenza con la necessaria serietà".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X